Un oggetto magico

Un oggetto magico

Sei lì con il blocco dei foglietti gialli in mano.

Il problema è importante. In molti attendono la risposta. Temi di non essere all’altezza.

Le dita scorrono avanti e indietro con un leggero fruscio. 

L’odore di mandorla dell’adesivo sale a tratti.

Un lampo, un’idea, l’illuminazione di un attimo. 

La catturi con una parola veloce sul post-it e poi sulla parete di vetro.

Ma forse sta meglio in mezzo, tra quelli di Roberto e di Giorgia. Ne aumenta la portata.

Anzi, ti è già arrivata un’altra idea…

Sembra un gioco, ma è solo il modo piu’ efficace che abbiamo sperimentato finora per migliorare velocemente. 

Assieme. 

 

Migliorare le performance industriali creando una cultura di miglioramento continuo. Questo è il nostro lavoro.

C'è una parola giapponese che lo identifica: KAIZEN™(KAI= cambiare, Zen=meglio).

Se dovessi scegliere un oggetto magico che racchiuda la forza di kaizen, questo sarebbe il Post-it! Il Post-it rappresenta la dinamica del team nel cambiare prospettiva:

  1. Catturi velocemente le idee, appena arrivano, una parola chiave e via
  2. Lo sposti per fare delle sintesi progressive,
  3. Ciascuno nel team trova il suo posto (o il suo post-it) per contribuire e sentirsi parte della soluzione
  4. Se non va bene lo stacchi e lo riattacchi. 
  5. Se hai dimenticato qualcosa, la aggiungi
  6. L'errore è facile da correggere e da trasformare in un apprendimento
  7. Con i colori puoi separare e raggruppare in forme nuove

 

La visualizzazione e la condivisione delle informazioni sono elementi fondamentali del processo creativo di problem solving caratteristico dei Cantieri Gemba KAIZEN™. La presenza fisica del Gemba (luogo fisico in cui avvengono le azioni) mantiene i piedi a terra per generare soluzioni che funzionano (normalmente alla fine della fase intensiva del cantiere l'80% della soluzione è già implementato e in uso, anche se "grezzo").

 

 Impara le regole come un professionista, affinché tu possa infrangerle come un artista... (Pablo Picasso)

 

Recent Posts

La tecnologia del cambiamento per contesti industriali
Un oggetto magico
KAIZEN™ Talk con Remazel Engineering: quando si alza il vento c’è chi alza muri e chi costruisce mulini a vento
 
arrow up