Lavora con noi

 


 

Come si svolge una giornata di cantiere? Guarda il video Open Innovation in Meteor

Come si svolge un training Kaizen? Guarda il video in pillole

 

Una giornata nei panni di un Kaizen Trainer

La sveglia suona presto al mattino ed io esco di casa senza far rumore… o almeno ci provo. Devo attraversare mezzo nord-Italia per raggiungere il cantiere di oggi; li mi aspettano tutti i ragazzi del team, oggi è il gran giorno.

Stamattina dovremo mettere in bella il lavoro di questi mesi, e c’è ancora tantissimo da fare per arrivare preparati alla presentazione di oggi pomeriggio a tutto il board dei Direttori. Vogliamo lasciarli a bocca aperta!

Mentre guido nel buio ho il tempo di raccogliere i pensieri e organizzare il lavoro: molto dipende da me, abbiamo fatto un gran lavoro e devo trovare il modo giusto per utilizzare i risultati raggiunti per far fare "uno scalino" a tutta l’organizzazione. Non è solo il recupero di efficienza ottenuto che conta… è qualcosa di più profondo quello che abbiamo fatto: con il nostro cantiere pilota abbiamo sperimentato un nuovo modello organizzativo che è capace di arrivare al cliente saltando tutti i passaggi intermedi. È questa l’innovazione: zero attese, zero pianificazioni, facciamo quello che ci chiede il cliente e siamo più veloci di tutti i competitor. Un vero cambio di paradigma per il nostro cliente, come quando Amazon ha cominciato a consegnare "oggi per oggi” ed ha spiazzato tutti gli altri. 

Certo non è ancora vinta la guerra. Devo "portare a bordo” del progetto tutte le funzioni dell’azienda ed i loro direttori: ognuno farà una radiografia al lavoro fatto, secondo il suo punto di vista.

Il mio ruolo oggi è di collegare le esperienze vissute dal team operativo (che ha lavorato nel cantiere), alla strategia business dell’azienda… far sperimentare a tutti le possibilità che adesso vedo solo io. E non avrò più di 10 minuti di attenzione per sintetizzare un lavoro durato mesi. Se faccio le cose giuste ci daranno la disponibilità e le risorse per proseguire, altrimenti si ferma tutto.

E pensare che qualche anno fa stavo ancora studiando teorie dell’organizzazione all’università… è passato così poco tempo, qualche mese appena, ma mi sembrano 10 anni. Sarà che sto lavorando in più di 10 aziende e accumulo esperienze con una velocità impressionante; certo faccio molti errori, ma mica sono solo: ho tutto un team di professionisti che è pronto a venire in mio aiuto se ho bisogno. 

Vabbè, mi fermo per un caffè e una brioche… vita dura, ma va gustata tutta.

Alessio, Kaizen Trainer

 


 

Testimonianze dai più giovani

 

“Vivere un’esperienza in Kaizen Institute getta le basi per la propria carriera professionale. I ritmi sono elevati e le difficoltà che si incontrano nei progetti presso i clienti sono tante, così come gli stimoli che portano al miglioramento continuo personale. Il team è sempre pronto a condividere il know-how lasciando allo stesso tempo la possibilità di sviluppare in autonomia anche le proprie idee.

I primi tempi trascorsi in Kaizen Institute mi hanno fatto capire quanto dovessi ancora imparare a livello business e quanto allenarmi nella gestione del cambiamento in azienda. If you want to see, learn to act”.

Emanuele, Kaizen Trainer

 

"Lavorare in Kaizen Institute è un'esperienza forte e molto impegnativa che ti permette di crescere velocemente sia dal punto di vista tecnico professionale che da quello umano e relazionale. La cosa più bella, lavorando in Kaizen Institute Italia, è che da subito avrai la possibilità di fare cose nuove e di metterti alla prova... Incontrando ogni giorno persone diverse e senza aver paura di sbagliare".

Angelo, Kaizen Trainer

 


 

F.A.Q.

Cos’è Kaizen?

Kai (cambiare) Zen (meglio) fa leva sull'attitudine naturale delle persone a cambiare in meglio la propria condizione, quella delle persone vicine, delle organizzazioni, delle società. E lo fa con un approccio sistematico e collaudato per il miglioramento e l'innovazione continui in ambito aziendale. Utilizziamo una serie di “tecnologie business” e una specifica “Tecnologia Change”. Le tecnologie “business” provengono dalle tecniche di gestione industriale (logistica, supply chain note con il nome di just in time, lean, operational excellence world class manufacturing), Innovazione (sviluppo prodotto, R&D, start up, innovazione), Marketing e vendite, Organizzazione. La tecnologia “change” è specifica del modo di fare le attività nei cantieri Kaizen: team ad alta performance, che sviluppano idee con post-it e prototipi , le consolidano in nuovi sistemi, procedure e regole semplici.  

 

Chi è il Kaizen Trainer?

I miglioramenti in azienda sono prodotti dai team che lavorano sui progetti.

Il Kaizen Trainer supporta le persone che lavorano nelle piccole e medie imprese così come nelle grandi organizzazioni nel loro percorso di miglioramento continuo.

Il Kaizen Trainer viene inserito in un programma di training e lavora dapprima in affiancamento ai Senior Kaizen Trainer per poi raggiungere una progressiva autonomia che gli permetterà di condurre i progetti e gli eventi di formazione.

Si distingue dai consulenti tradizionali perché, non fornisce soluzioni “copia e incolla”, ma guida le persone coinvolte nei progetti permettendo loro di dare il via alle loro idee ed alla loro creatività, di testarle rapidamente e di consolidare quelle che funzionano. Rende durevole il cambiamento e porta tutte le persone dell’azienda ad un pieno coinvolgimento nel percorso di miglioramento continuo, sviluppando le loro capacità e supportandoli nel risolvere i problemi.

 

Cosa deve fare un Kaizen Trainer che si è appena unito al team di Kaizen Institute?

Il compito del Kaizen Trainer sarà di apprendere gli strumenti ed i metodi Kaizen per il miglioramento delle performance aziendali e per la gestione del cambiamento, partecipando a programmi di miglioramento continuo e di profonda riorganizzazione in piccole e grandi aziende, industriali e di servizi, con sede in tutta Italia.

 

Come sarà svolto il piano di training di un Kaizen Trainer?

Il training sarà svolto partecipando ai moduli di formazione “Kaizen Live Experience” su 12 mesi e direttamente sul campo in affiancamento nei progetti in corso ed in progressiva autonomia.

 

Che requisiti e competenze devo avere per candidarmi?

Laurea in discipline tecniche (economia e ingegneria) come base.

Grinta, voglia di esporsi, disponibilità a sbagliare e ad accettare feedback dal resto del team, forte creatività ed intraprendenza, velocità di apprendimento, voglia di confrontarsi con i massimi esperti del settore e con organizzazioni esigenti. Predisposizione al lavoro in team e professionalità nel contatto con il cliente.

Gli orari dipendono dalla fase del progetto e dalla energia dei team che lavorano.

Buona conoscenza dei sistemi informatici (pacchetto Office e Outlook)

Ottima conoscenza della lingua inglese.

 

Come devo fare per candidarmi?

Inviare CV e lettera di presentazione all’indirizzo email  kii@kaizen.com indicando nell’oggetto: “Candidatura Kaizen Trainer”.

  

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti 

Seguici su:

Kaizen Facebook Page

Contatti:

 
 
 
 
 

Contatti

KAIZEN Institute Italy S.r.l.
Via Emilio Zago, 2
40128 Bologna
Tel  +39 051 587 67 44
Fax +39 051 587 67 73
E-Mail: kii@kaizen.com

P. IVA e C. F. 06102290969

KAIZEN Institute
Consulting Group Ltd.
Global Operations

Europa / Medio Oriente / Africa

Bahnhofplatz
Zug 6300 Switzerland
Tel: +41 (0)41 725 42 80
Fax: +41 (0)41 725 42 89 

Nord / Sud America

7137 East Rancho Vista Drive B-11
Scottsdale, AZ 85251 USA
Toll Free: +1 888-464-3622
Fax: +1 480 320 3479 

Asia 

Metlife Kabuto-cho Bldg, 3F
5-1 Nihonbashi Kabuto-cho
Chuo-ku, Tokyo 103-0026 
Tel: +81 (0) 3 5847 8245
Fax: +81 (0) 3 5747 7901 

Kaizen Clients

Add as many pictures to the cell bellow
 phlips kaizen clientEcolab Kaizen ClientPfizer Kaizen ClientBosh Kaizen ClientVolkswagen Kaizen ClientContinental Kaizen Client