KaiZen Manger

Sei un leader se sai costruire un team eccezionale

 

La sfida del cambiamento continuo ha bisogno di manager all'altezza. Un Kaizen Manager è portato a sfidare lo status quo senza essere frenato dalle paura, ma al contrario stimolando in sé e nel team che lo coadiuva la voglia di mettersi in gioco per analizzare i processi produttivi, studiare le cricità e progettare soluzioni di miglioramento, che verranno poi testate, valutate e a loro volta affinate. Per rendere tutto questo possibile servono competenze specifiche: collegare gli obiettivi strategici alle attività quotidiane di miglioramento, dialogare con il Top management, elaborare un piano d'azione, misurare i problemi per quantificare il miglioramento, avviare un cantiere pilota, creare e mantanere la motivazione.

 


 

a chi si rivolge A CHI SI RIVOLGE:

 

Il training può avere due obiettivi, uno direzionale e uno operativo:

  • Imprenditori, Amministratori Delegati
  • Direttori Generali
  • Chiunque abbia ruoli decisionali

capiranno come costruire una solida struttura di supporto delle attività Kaizen e come selezionare e far crescere il Kaizen manager interno.

 

Responsabili di produzione

  • Capi Reparto, Team Leader
  • Responsabili Qualità
  • Kaizen Engineer/ Kaizen Coach
  • Chiunque voglia diventare Kaizen Manager

acquisiranno le tecniche e le competenze per fare deployment delle attività Kaizen e trasformare gli obiettivi aziendali in obiettivi operativi.

 


 

COSA SAPRAI FARE:

 

  • TRASFORMARE gli obiettivi economici in obiettivi operativi
  • SVILUPPARE un piano di deployment delle attività Kaizen e dei cantieri
  • SVILUPPARE un piano di training e di sviluppo delle competenze
  • REPORTING per la Direzione

 


 

programma Kaizen manager PROGRAMMA:

 

Nel briefing del mattino del primo giorno, la Direzione dell'azienda ospitante lancia le sfide da raggiungere al team dei partecipanti. I partecipanti avranno 2 giorni per attivare il team, impostare un cantiere Kaizen ed arrivare a risultati concreti e sorprendenti. La conclusione del training prevede la presentazione dei risultati alla Direzione.

 

ARGOMENTI CHIAVE DEL PERCORSO:

  • Kaizen e sistemi di miglioramento. Far crescere figure professionali capaci di trasformare gli obiettivi aziendali in obiettivi operativi.
  • La resistenza al cambiamento: i paradigmi e come superarli, per sfidare lo status quo e mettersi in gioco.

 

CONCETTI E STRUMENTI:

Il ruolo e le qualità del Kaizen Manager; decisori, influenzatori, clienti, partner; Policy Deployment: collegare gli obiettivi strategici alle attività quotidiane di miglioramento; Roadmap: Top management committment, cantiere pilota, deployment; una chiave di lettura: Aziende grandi-piccole, impianti-assemblaggio, servizi; strutturazione del Kaizen Promotion Office per diversi tipi di organizzazione e livello di maturità: Visual Management delle attività Kaizen; sistema di training dei team; WOW! Creare e mantenere la motivazione; sistema di audit a 360°.

  

 

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti 

 

Seguici su:

 

Kaizen Facebook Page

  

 

CONTATTACI:

 

 
 
 
 
 

  

KAIZEN Institute Italy S.r.l.
Via Emilio Zago, 2
40128 Bologna

 
Tel  +39 051 587 67 44
Fax +39 051 587 67 73
E-Mail: kii@kaizen.com 

 

P. IVA e C. F. 06102290969

 

 

 

Kaizen Clients

 

Add as many pictures to the cell bellow
 phlips kaizen clientEcolab Kaizen ClientPfizer Kaizen ClientBosh Kaizen ClientVolkswagen Kaizen ClientContinental Kaizen Client