Logo-Emak

 

Emak è leader nella progettazione, produzione e vendita di macchine per la cura del verde, per la cura del bosco e per la piccola agricoltura. I numeri dell'azienda sono molto forti, infatti Emak ha 4 marchi commerciali, 4 unità produttive, 8 filiali, 135 distributori, 85 paesi raggiunti, 22.000 punti vendita serviti, 22 famiglie di prodotto e oltre 250 modelli. La costante crescita del fatturato, della capacità produttiva e del numero di dipendenti testimoniano l'apprezzamento con cui il mercato ha ripagato la qualità dell'offerta di Emak, rendendola leader di settore in Italia e collocandola di diritto tra i principali produttori europei.

 

 

L'esperienza di Emak con Kaizen Institute Italia è iniziata nel 2011 nello stabilimento di Bagnolo in Piano (RE) con lo scopo di diventare un'azienda più veloce, più reattiva verso i cambiamenti del mercato ed essere maggiormente competitiva. Questo processo di cambiamento è stato diviso in tre fasi diverse:

  

  1. NUOVO LAYOUT DELLO STABILIMENTO  che ha permesso la razionalizzazione degli spazi e la liberazione di un intero stabile.
  2. INSOURCING MAGAZZINO DI SPEDIZIONE DEL PRODOTTO FINITO  che ha consentito di dare grande valore allo spazio risparmiato e di assorbire l’aumento di produttività.
  3. REALIZZAZIONE FABBRICA ESTESA  volta a creare un'unica catena di valore che unisca fornitori, linee produzione interne e clienti.

 

Tutto il percorso di miglioramento di Emak viene portato avanti coinvolgendo in maniera molto forte le persone nei cambiamenti come possiamo vedere dalle nuove linee di produzione in cui non è più l'ingegneria di processo a progettare la linea ma è il team di persone ad occuparsi della progettazione. Questo coinvolgimento delle persone costituisce il ROI della formazione in Emak.

 

I risultati ottenuti da questi cambiamenti sono stati una diminuzione del 50% degli spazi di produzione a parità di volumi prodotti, un incremento del 15% dell’efficienza media di stabilimento, il miglioramento dell’ergonomia delle postazioni e la riduzione del rischio di incidenti.

 

 

"I problemi sono opportunità: i problemi, gli ostacoli che abbiamo dovuto superare,

anche i piccoli insuccessi che abbiamo avuto nel percorso sono stati funzionali al processo di trasformazione

e al raggiungimento dei grandi obiettivi."

-Andrea Cosmi, Industrial Deputy General Manager Emak



Nel 2013 Kaizen è stato introdotto anche nello stabilimento di Pozzilli (IS) con lo scopo di intervenire sul processo di produzione dello stabilimento. Il risultato è stato l'abbattimento del tempo di attraversamento, dallo stampaggio fino alla linea di assemblaggio, da 22 a 6 giorni. A cascata è stata raggiunta anche la riduzione del valore in euro dello stock del 50%. Dove prima c’erano fisicamente dei cumuli di prodotto, ora tutto è stato ridotto è portato a flusso.

 

"Fare miglioramento è un modo per continuare ad imparare.

E così fare Kaizen mi permette anche di conoscere meglio il prodotto, le persone,

toccando con mano le criticità, affrontandole senza nascondere i problemi."

-Luigi Tupputi, Direttore stabilimento Emak Pozzilli(IS)

 

Emak inoltre è partner di Kaizen Institute e ospita i Kaizen Live Experience. L'ultimo evento ha riguardato il Supply Chain Management.

 

Consulta il calendario dei training Kaizen Live Experience.

 

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti 

 

Seguici su:

 

Kaizen Facebook Page

  

 

CONTATTACI:

 

 
 
 
 
 

  

KAIZEN Institute Italy S.r.l.
Via Emilio Zago, 2
40128 Bologna

 
Tel  +39 051 587 67 44
Fax +39 051 587 67 73
E-Mail: kii@kaizen.com 

 

P. IVA e C. F. 06102290969

 

 

 

Kaizen Clients

 

Add as many pictures to the cell bellow
 phlips kaizen clientEcolab Kaizen ClientPfizer Kaizen ClientBosh Kaizen ClientVolkswagen Kaizen ClientContinental Kaizen Client