Sicurezza e qualità della vita sono diventate la sfida più importante di molte città europee, e sono i temi più discussi specialmente in campagna elettorale; la crescente attenzione mediatica (sulla stampa si susseguono classifiche e inchieste) mette sotto pressione le amministrazioni, che spesso giustificano gli scarsi risultati ottenuti con la scarsità dei fondi destinati a progetti di miglioramento. Come fare?

 

Leggi di più

 


 

 

 

 Il percorso Kaizen genera entusiasmo e nuovi stimoli, incoraggia le persone a lavorare insieme per il miglioramento delle procedure utilizzate quotidianamente, attraverso il confronto e la contaminazione continua di idee, la condivisione delle informazioni e di best practices. Questo è uno dei passaggi che sta affrontando Lavoropiù – nuovo partner di Kaizen Institute Italia – che dedica a Kaizen Institute un articolo all'interno del suo magazine.

Leggi di più

 


 

 

Il miglioramento continuo? Si può fare anche nell'ambito sanitario. Come ha dimostrato la prima edizione dei Kaizen Award Italiani, a cui hanno partecipato Fondazione Poliambulanza, Azienda Ospedaliero-Universitaria Senese, Ente Ospedaliero  Galliera e USL Toscana Centro. Per tutti la sfida è quella di coinvolgere un grande numero di persone (infermieri e medici) e di sostenere il cambiamento su più anni. Alzando sempre la asticella.

 

Leggi di più 

 


 

 

 

Da Milano a Napoli: oltre 350 imprenditori al nuovo parco agroalimentare Fico – Eataly World di Bologna per ascoltare Masaaki Imai, fondatore dell’attitudine Kaizen e le testimonianze di aziende che, grazie al miglioramento continuo, continuano ad aumentare i propri risultati aziendali, con produttività in crescita fino al 50%, dimezzamento di stock e working capital, riduzione di spazi occupati. Maggiore flessibilità per governare, e non subire, l’evoluzione di un mercato sempre in rapido cambiamento.

 

 

Leggi di più

 

 


 

 

In un mondo dove imperano «top» e «master» chef, cambiare il paradigma del discorso attorno al cibo. Partendo dall’inizio, e dalla fine. C’è molto Kaizen, con l’idea di cambiare punto di vista, nel Fico – Eataly Word di Bologna, il progetto di Oscar Farinetti che punta a diventare il più grande parco agroalimentare d’Italia e che apre proprio oggi. E una delle prime occasioni pubbliche per entrarci sarà proprio l’evento Kaizen «Back to People: persone e miglioramento continuo nell’era 4.0» con Masaaki Imai.

Leggi di più

 

 


  

 

 

 

Dalla progettazione alla vendita, passando per le linee produttive ed i fornitori. Con un filo conduttore che tiene legati i vari reparti e li mette a sistema: l’attitudine Kaizen al miglioramento continuo. D’altra parte stiamo parlando di Carpigiani, azienda leader nel mondo per la produzione di macchine da gelato. Una carta d’identità che parla di 150 milioni di euro di fatturato, 5000 combinazioni diverse di prodotto e di 550 dipendenti.

Leggi di più

 

 

 

Come ha fatto un'organizzazione di Ricerca e Sviluppo composta da 400 persone su 5 continenti, che fornisce tecnologia e soluzioni in ambito sviluppo prodotto su 150 mercati con 56 brand a ridurre il Time To Market e migliorare i processi fino a 30000 ore di saving cumulato? Ce lo raccontano le persone della divisione R&D di Electrolux Food Preparation, che ha iniziato la sua avventura Kaizen nel 2006 quando, come racconta Tiziano Toschi, era uno dei primi casi di applicazione estesa di Kaizen in ambito R&D fuori dalla produzione.

  

Leggi di più

 


 

«Bisogna saper cambiare quando le cose vanno bene. Magari vincendo qualche logico dubbio o timore». A dirlo è Andrea Cocchi, 51 enne amministratore delegato di Carpigiani, azienda leader nella produzione di macchine per fare il gelato, vincitrice della prima edizione dei Kaizen Award nella categoria «grandi organizzazioni». Dalla sede storica di Anzola dell’Emilia alle filiali sparse nel mondo: per mantenersi leader bisogna arrivare prima degli altri. Cocchi è dell’azienda anche memoria storica. Un racconto che corre da sempre sul filo dell’innovazione. «Sono entrato in Carpigiani 19 anni fa e ben ricordo ancora lo stupore nel vedere l’evoluzione che c’è dietro alla riuscita di un buon gelato. Innovazione nei macchinari, negli ingredienti. Una grande creatività che continua ad avere il suo sfogo: ancor oggi noi depositiamo ogni anno decine di brevetti. E l’attitudine al cambiamento, al miglioramento è scritta nel Dna aziendale».

  
 

 

 
Un premio per abbattere stereotipi ancora fortemente radicati. L’Azienda Ospedaliera – Universitaria Senese è una delle due vincitrici nella categoria organizzazioni sanitarie, ex aequo con Fondazione Poliambulanza, della prima edizione dei Kaizen Award italiani. Dimostrando così che anche nel pubblico ci può essere efficienza, capacità di miglioramento.
 
 
 
 
 

 

 

 

Da quattro anni Alf Uno, l'azienda trevigiana che esporta mobili in tutto il mondo, offre ai propri fornitori, prima della pausa estiva, una giornata all’insegna della condivisione. Una «conference» che si pone come obiettivo la creazione di un momento di formazione aperto ai propri collaboratori, una contaminazione d’idee capace di rafforzare e rendere dinamica la propria rete.

Leggi di più

  

 

Carpigiani nella categoria “Grandi”, Interroll fra le “Pmi”, e tra gli ospedali un ex aequo: Azienda Ospedaliera – Universitaria Senese e Fondazione Poliambulanza. Queste sono le vincitrici della prima edizione italiana dei Kaizen Award, il premio dedicato al miglioramento continuo e alle imprese vincenti capaci di metterlo in atto. I tre vincitori sono stati selezionati da una giuria di qualità composta da professionisti, imprenditori e rappresentanti del mondo Kaizen: Fabio Storchi, presidente di Comer Industries Spa, Carlo Rafele, professore del Politecnico di Torino, Barbara Ganz, giornalista del Sole24Ore, Andrea Vivi, general manager Tüv InterCert, Bruno Fabiano e Carlo Ratto founding partners di Kaizen Institute Italia.

 

 

 Leggi di più

 


 

 

Manca poco al 20 giugno, data di inizio del Kaizen Live Experience sul “Supply Chain Management” che si terrà nello stabilimento di Emak di Bagnolo in Piano (RE). Tre giorni sul “Gemba” in cui i partecipanti verranno divisi in gruppi e affronteranno i cantieri legati al miglioramento della Supply Chain. I cantieri di questa edizione saranno tre e affronteranno le seguenti sfide:

Cantiere strategia fornitori: che permetterà di analizzare e migliorare la strategia di relazione con i fornitori, identificare il livello di servizio adatto (flessibilità al mix ed ai volumi) ed impostare un piano di miglioramento efficace e controllabile.

Cantiere livello di servizio linea: che avrà il compito di far aumentare il livello di servizio della linea “motosega 25” (puntualità di risposta e reattività alle richieste del mercato) semplificando la gestione degli oltre 400 componenti con l'obiettivo di zero mancanti.

Cantiere miglioramento fornitore: in cui si coinvolgerà un fornitore specifico per far evolvere il suo livello di servizio grazie ad un piano di miglioramento in logica win win.

  

 

Galeotto è stato un articolo apparso sul Corriere Innovazione. «Tognola come Toyota» il titolo. E il legame fra le funivie trentine e la multinazionale giapponese sta tutto in Kaizen, nella sua applicazione. Così il miglioramento continuo e (anche) la società che lo porta avanti in Italia, il Kaizen Institute, sono finiti al centro di una tesi di laurea. A leggere quell’articolo, infatti, è stata Laura Strada, di Rescaldina (vicino Saronno). Quell’articolo la incuriosiva: il Trentino è spesso la sua meta di vacanza, e del sistema di produzione Toyota ne aveva più volte sentito parlare durante il suo corso di studi. Così come di Kaizen, senza però mai approfondire. Da quel collegamento è scattata la scintilla per fare una tesi su Kaizen, idea approvata dal suo relatore, il professor Flavio Gnecchi.

 

Leggi di più

  

 

Possono sembrare mondi differenti, invece hanno molti punti di contatto. Il legame fra Kaizen e cultura in realtà è forte: lo sanno, ad esempio, i futuri Manager dell’Arte dello IED di Firenze. Ed è proprio ad una classe di venti studenti del master in “Arts Management” che i trainer di Kaizen Institute Italia hanno fatto una formazione non convenzionale. Là dove giovani studenti provano ad immaginare e poi realizzare gli eventi d’arte a cui tutti noi parteciperemo nei prossimi anni.  IL mix tra kaizen e creatività è davvero “esplosivo": ogni anno si esprime in modo differente coinvolgendo l’aula nelle tematiche del Kaizen Project Management. Grazie all’ambiente fortemente interattivo e alla curiosità degli studenti, anno dopo anno abbiamo sviluppato nuovi contenuti e approfondimenti.

 

 

 

Flusso, Sincronizzazione, Livellamento (FSL) sono questi i 3 principi Kaizen per migliorare nella Supply Chain e permettere ad aziende di ogni dimensione di essere sempre più competitive. Negli ultimi anni la variabilità e la volatilità della domanda si sono sempre più accentuate e non è più sufficiente migliorare l’organizzazione della singola azienda per vincere la competizione, occorre rendere più reattiva, veloce ed efficiente l'intera Supply Chain.

 Leggi di più 

  


 

Zero aula, 100% azienda: è questa la formula dei KaizenLab organizzati da Kaizen Institute Italia e Jebo Consulting. La prima edizione dell’evento, ospitato nello stabilimento Faac di Zola Predosa (BO),  ha portato «sul campo» 10 studenti per 2 giorni di miglioramento di un vero reparto di produzione. Il percorso è stato pensato per avvicinare gli studenti al mondo del lavoro in modo molto pratico, operando sul  «Gemba» (nel linguaggio Kaizen, il luogo in cui si genera valore per il cliente), sotto la guida del top management e degli esperti di Kaizen Institute, in aziende di prima importanza.

Leggi di più

   

 

 

La fabbrica estesa a portata di mano. Un appuntamento informale sul Gemba, mercoledì 17 maggio in Emak, nella sede di Bagnolo in Piano (Reggio Emilia). Davanti a professionisti e top manager aziendali Andrea Cosmi, Operation Manager dell’azienda leader nel settore macchinari per il verde, ha raccontato il percorso di miglioramento che si è esteso da una linea di assemblaggio a tutti i plant arrivando a tutti i fornitori, con risultati sorprendenti su competitività, velocità, spazi ed ergonomia. Emak e Kaizen «camminano» insieme da anni: dal primo esperimento su una linea produttiva fino alla fabbrica estesa.

Leggi di più

 

 


 

 

Il 28 maggio Argo Tractors aprirà le porte dello stabilimento San Martino in Rio (RE) a tutti coloro che vorranno visitarlo. Con una superficie complessiva di 34mila metri quadri, lo stabilimento ha una capacità produttiva di 40 unità giornaliere, suddivise in due linee di assemblaggio organizzate secondo i principi Kaizen. In occasione di questa giornata sarà possibile toccare con mano i risultati dei processi di miglioramento continuo che hanno reso possibile il raggiungimento di  brillanti risultati commerciali nei mercati mondiali, il lancio di nuovi prodotti e una  maggiore attenzione alla customer satisfaction.

Leggi di più

  


 

In un mondo caratterizzato da trasformazioni globali che cambiano il lavoro, le relazioni, la comunicazione, occorre mantenere uno sguardo neutrale ed oggettivo. Il World Economic Forum svolge questa missione dal 1971 con indipendenza e in modo imparaziale.

Da oggi Kaizen Institute è entrato a far parte dei membri del World Economic Forum. Il Forum si impegna a guidare il miglioramento del mondo e si sforza ad essere imparziale e privo di vincoli di natura politica, ideologica o nazionale. Ogni anno organizza a Davos il più importante evento internazionale durante il quale i leader dell’economia e della politica mondiale si confrontano con esponenti di alto livello di vari settori su una vasta gamma di argomenti.

Come membro del World Economic Forum, Kaizen Institute si impegna a collaborare con gli altri membri e a partecipare attivamente a tutti gli eventi organizzati nel mondo.

Leggi di più 

  

  

Acqua_san_benedetto_alta_reputazione

L’azienda con la più alta reputazione mondiale nel settore delle bibite analcoliche? Secondo l’annuale Reputation Study 2017, ovvero la classifica della società Reputation Institute, è la San Benedetto di Scorzè. «Siamo orgogliosi di poter accogliere questo nuovo riconoscimento» spiega il presidente di Acqua Minerale San Benedetto, Enrico Zoppas, «che conferma la fiducia che i consumatori continuano a riporre in noi, nei nostri prodotti e nei nostri valori, i quali rappresentano la vera base del successo e della credibilità dell’azienda. Aggiungo che a essere premiata, ancora una volta in questa occasione, è la lungimiranza nel captare come evolvono gli andamenti di consumo, trovando quindi le giuste risposte a una domanda che cambia sempre più in modo rapido».

 

leading-operational-excellence-kuwait

Si è tenuta il 9 Aprile all'Hilton Resort del Kuwait la conferenza dedicata all'eccellenza operativa che ha ospitato il fondatore di Kaizen Institute, Masaaki Imai. L'evento, dedicato a CEO e manager, ha sottolineato il significato di "Eccellenza Operativa" come costruzione di una cultura che promuova l'eccellenza in tutti i tipi di attività: fabbriche, ospedali, banche, uffici pubblici e altro.

L'eccellenza operativa, va oltre il semplice uso degli strumenti di miglioramento, è la somma dell'effettivo coinvolgimento delle persone sostenuto dall'applicazione degli strumenti lean insieme ad una gestione del cambiamento intelligente

 

Emak è leader nella progettazione, produzione e vendita di macchine per la cura del verde, per la cura del bosco e per la piccola agricoltura. Ecco come 6 anni di strategia Kaizen hanno cambiato il volto della fabbrica di Bagnolo in Piano, in provincia di Reggio Emilia, dove nascono i prodotti a marchio Efco e Oleo-Mac: https://goo.gl/YW6iz8

 

29 Mar. 2017

Competenze specifiche e certificate per entrare da vincenti nel mondo del lavoro. Un curriculum più attraente e completo per studenti universitari pronti ad essere i professionisti del prossimo futuro: per farlo basta un clic e un po’ di buona volontà, a questo link (https://goo.gl/suKKtw) l’iscrizione al KaizenLab organizzato con JEBO Consulting alla FAAC, azienda leader nel settore cancelli automatici.

22 Mar. 2017

Cerchiamo neo-laureati da inserire nel team di Kaizen Institute Italia come Kaizen Trainer

Leggi di più

Cambiare il processo produttivo e di conseguenza il modello di business. Alla Caron A&D di Pianezze la sfida del cambiamento è stata accettata e vinta. «Lean thinking-Kaizen» è diventato così il motto dell’evoluzione del miglioramento continuo in azienda. Ed il progetto Caron_Te, celle di produzione e di assemblaggio Kaizen in plant produttivi presso le sedi dei clienti per essere ancor più veloci, è stato definito dal quotidiano “Il Sole 24 Ore” una «vera innovazione di prossimità». Ecco il progetto, che coinvolge la sede decentrata di Modena, raccontato nei particolari.

Leggi tutto

15 Mar. 2017

 
Zero aula, 100% azienda. Le aziende emiliane leader ospitano i training guidati da Kaizen Insitute. Un bel cambio di paradigma soprattutto se ad essere coinvolti sono studenti universitari, abituati alle lezioni frontali, che vogliono entrare da vincenti sul mercato del lavoro. Aggiungere esperienze pratiche in azienda è l’obiettivo dei KaizenLab, training pratici organizzati dai professionisti del miglioramento continuo di Kaizen Institute (società di consulenza internazionale, con sede anche a Bologna) e Jebo Consulting, la prima realtà di consulenza del territorio bolognese gestita interamente da studenti.

Leggi tutto

Cambiare in meglio: Kaizen è un’attitudine naturale di tutte le persone a migliorare la propria condizione in tutti gli ambiti della vita, privati e pubblici. Il miglioramento continuo riguarda tutti, nessuno escluso.

Da quando Masaaki Imai, nel 1985, ha dato alle stampe «Kaizen», il volume che ha “svelato” l’attitudine al mondo, il miglioramento continuo ha trovato applicazione in tantissimi ambiti, anche miglioramento personale. «Kaizen your life», ecco l’infografica che mostra visivamente il come.

Il miglioramento personale passa attraverso l’applicazione di 4 passi: pianificare, fare, verificare e standardizzare (PLAN, DO, CHECK, ACT). L’evoluzione è circolare, e il processo di autocorrezione (HANSEI) è costante. Si parte sempre da un’analisi onesta della realtà e dall’individuazione degli obiettivi veramente importanti per noi.

Leggi di più

 

Continental, la multinazionale tedesca del settore automotive, ha accettato la sfida di diventare un’azienda 5S Best in Class. La sfida consiste nel raggiungere e mantenere un livello di standard di qualità superiore al 95% in tutte le aree dell’azienda (fabbrica e d uffici). E ha scelto di intraprendere questo cammino facendosi guidare da Kaizen Institute.

È per questo che fra l’1 e il 2 febbraio 2017 a Bad Homburg, nei pressi di Francoforte nella sede di Kaizen Institute Germania, si è tenuto il “Global 5S Best in Class calibration training and global project Kick-off ”. Come da tradizione kaizen il training si e’ svolto sul campo (Gemba): lo stabilimento di produzione di turbine della Rolls Royce. Nel team internazionale di esperti c’era anche Kaizen Institute Italia.

Leggi di più

 

Creare un ponte tra università e mondo del lavoro: questo è l’obiettivo che ci siamo dati attraverso la collaborazione con due associazio

ni studentesche legate ad Alma Mater di Bologna e Cà Foscari di Venezia.
Aumentare il proprio bagaglio di competenze per vincere le sfide proposte dal mercato del lavoro. L’attitudine Kaizen è decisiva non solo per chi già lavora, ma può essere fondamentale anche per chi sta studiando e a breve dovrà affrontare una delle prove più importanti della vita: trovare un impiego.
Per essere pronti per il futuro è fondamentale fare delle esperienza operative oggi stesso. E’ quanto stiamo facendo sperimentare ai ragazzi di Jebo Consulting e Marketers Club.

Vai alla pagina

A lean course to better understand the fundamental principles and methods of Kaizen

A 4 day course designed to give all participants an understanding of not only the basic principles of lean manufacturing and Kaizen tools and techniques, but also the practical application within the workplace.

 

Kaizen Institute Consulting Group New Website is online

kaizen institute consulting group logo

In an effort to provide a consistent one approach, one team and global company status, Kaizen Institute Consulting Group has completely redesigned its website with multiple new features:

Take the time to navigate through this new website and enjoy what Kaizen Institute Consulting Group has to offer

 
21 Jun. 2013

KAIZEN in Logistics and Supply Chains: Learn to create world-class logistics

Kaizen Book

A great book about Kaizen in Logistics and Supply Chains from Euclides Coimbra has been released. Learn to create world-class logistics and supply chains in any industry using kaizen's seven main principles

 

 

9 May. 2013

KAIZEN Institute has relationships with over 150 host companies in Japan, the birthplace of Lean. Join us!

Kaizen Kaikaku Tours are an integral part of the services offered by the KAIZEN Institute worldwide. Join participants from around the world on a remarkable tour and experience several world class local based companies in Japan. Our Kaizen Kaikaku Tour partners are successful companies, often honored with awards in their respective sectors. This tour affords a "behind the scenes" view into the production and service segments of our Tour partner's facilities, providing a look at current Kaizen trends in a relaxed and enjoyable atmosphere.
23 Apr. 2013

2nd edition of Gemba Kaizen is available on Amazon

2nd edition of Gemba Kaizen is available on Amazon! Read the book written by Kaizen Institute's founder Masaaki Imai

 
 

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti 

 

 

Seguici su:

 

Kaizen Facebook Page

  

 

CONTATTACI:

 

 
 
 
 
 

  

KAIZEN Institute Italy S.r.l.
Via Emilio Zago, 2
40128 Bologna

 
Tel  +39 051 587 67 44
Fax +39 051 587 67 73
E-Mail: kii@kaizen.com 

 

P. IVA e C. F. 06102290969

 

 

 

Kaizen Clients

 

Add as many pictures to the cell bellow
 phlips kaizen clientEcolab Kaizen ClientPfizer Kaizen ClientBosh Kaizen ClientVolkswagen Kaizen ClientContinental Kaizen Client