Comer, arriva il «Premio dei Premi» per un’azienda che punta forte sul miglioramento

Doppio (e prestigioso) riconoscimento per la Comer Industries di Reggiolo. L’azienda dove l’approccio KAIZEN™ si mette in pratica in profondità, presente già dal progetto architettonico, ha infatti ricevuto il premio “Imprese X Innovazione – Andrea Pininfarina” di Confindustria, insieme ad altre 20 aziende che hanno investito con successo in ricerca e innovazione. Non solo: direttamente dalle mani del presidente della Repubblica Sergio Mattarella i vertici dell’azienda hanno ricevuto il «Premio dei Premi», istituito dalla presidenza del Consiglio dei Ministri su mandato del Quirinale. Un premio che testimonia la bontà del lavoro svolto dall’azienda leader nella progettazione e produzione di soluzioni di meccatronica per la trasmissione di potenza.

Il cammino di Comer è legato a quello di Kaizen Institute Italy: fino al 2012 l’azienda infatti aveva, nella sua sede principale, due capannoni distinti, separati da un lembo di terreno. Un anno difficile, segnato dal terremoto che colpì l’Emilia-Romagna: entrambi i capannoni risultarono danneggiati. Ma proprio in un momento così difficile è arrivata la scelta, da parte della proprietà e del management, di scommettere sul futuro, investendo in un nuovo capannone e progettandolo a partire dall’analisi dei flussi. Il miglioramento continuo era una pratica coltivata in Comer Industries sin dal 2009, quando il primo Cantiere KAIZEN™ si è posto obiettivi ambiziosi: -30% nell’occupazione di spazi, -50% dello stock in magazzino, 100% di delivery on time. Oggi i primi due oggi sono stati centrati, e il terzo sfiorato con i 97% di consegne puntuali. Comer è uno dei casi raccontati nel volume “Gemba KAIZEN™. Un approccio operativo alle strategie del miglioramento continuo. Con le storie delle aziende che ce l’hanno fatta“, un libro che più di ogni altro illustra che cosa significa e come si applica KAIZEN™ in azienda, cioè il miglioramento continuo.

Non solo il progetto architettonico, ma anche un sistema premiale che incentiva a proseguire sulla strada del miglioramento continuo: periodicamente viene infatti selezionato il Cantiere migliore presente in azienda, con un riconoscimento economico ai dipendenti che l’hanno pensato e messo in pratica. «Se un’azienda non riesce a percepire il processo di cambiamento e adattarsi con grande velocità rischia di chiudere i battenti», diceva Fabio Storchi, presidente della Comer, durante un dibattito col ministro del Lavoro Giuliano Poletti. Un’attitudine dimostrata nei fatti.

Entra nel mondo KAIZEN™: ecco il sito dove potrai trovare, in pochi clic, tutte le informazioni che cerchi.

arrow up